Page ID: 0

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PADOVA – LA BASILICA DEL SANTO DALLE ORIGINI ALL’ARTE NUOVA DELLA RINASCENZA

4 Giugno alle 15:30 - 16:30

Il percorso inizia dalla CAPPELLA DELLA MADONNA MORA, la parte superstite dell’antica chiesetta di Santa Maria Mater Domini, donata a s. Antonio nel 1229 dal vescovo di Padova Iacopo. Qui Sant’Antonio fu sepolto nel 1231.

La visita continua con le CAPPELLE TRECENTESCHE, simboli dell’impegno artistico e dello spirito devozionale che animano il cantiere della Basilica di quel periodo, e oggi candidate al riconoscimento UNESCO: la Cappella del Beato Luca Belludi e la Cappella dei Santi Felice e Fortunato.

Prima di giungere alla CAPPELLA DELL’ARCA, che custodisce le spoglie del Santo, opera che manifesta il gusto cinquecentesco, è necessaria una pausa per osservare l’ALTARE MAGGIORE, opera quattrocentesca di Donatello e dei suoi allievi.

Il percorso si conclude alla CAPPELLA DELLE RELIQUIE o del Tesoro, eretta verso la fine del sec. XVII in sontuoso stile barocco, per custodire le importanti reliquie del corpo di Sant’Antonio.

Al museo Antoniano sarà approfondita la parte dedicata a Donatello. Conduce Tiziana Mazzucato.

Quota di partecipazione 12 euro, incluso sistema audio, guida e ingresso al museo.
Ragazzi 12-16 anni 10 euro.
Prenotazione obbligatoria scrivendo a enetike@gmail.com
La visita si effettua al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Dettagli

Data:
4 Giugno
Ora:
15:30 - 16:30

Organizzatore

Associazione Culturale Enetiké
Telefono:
366 8199916
Email:
enetike@gmail.com