Chi siamo

LO STAFF

Katiuska Cemin: presidente, laureata in Storia presso l’Università di Padova  – Socia

Tiziana Mazzucato:  laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Padova – Socia

Sandra Fant: laureata in Psicologia presso l’Università di Padova – Socia

 

Giulia Mazzocco: laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Padova

Silvia Peraro: laureanda in Storia dell’Arte presso l’Università di Padova

Elena Casotto: laureata in Lettere presso l’Università di Padova e dottorato di ricerca presso il dipartimento di Storia dell’Arte presso l’Università Cà Foscari di Venezia.

 

ATTIVITÀ

 

Itinerari storico artistici

Padova Urbs Picta – Dall’arte della città all’arte di corte

 

Oltre Urbs Picta

 

Padova – L’arte nuova della Rinascenza

 

Andrea Palladio. Storia di un architetto e delle sue opere

 

Visite museali ed edifici religiosi

 

I giardini storici

 

Itinerari veneziani

 

L’Italia delle Signorie

 

In viaggio con Jappelli, tra Padova e provincia

 

Passeggiate

 

SILENT STORIES

  • SILENT SUBURBS per “La città delle idee”
    A Padova, uno sguardo poetico sulla trasformazione degli spazi urbani. Voci e musiche trasmesse in cuffia   accompagnano i partecipanti dal Portello al Parco d’Europa, lungo gli argini del Piovego, evocando le trasformazioni degli spazi urbani, in una zona “marginale” della città, tutta da scoprire. L’iniziativa è stata realizzata con il contributo del Comune di Padova nell’ambito del progetto “La città delle idee ” 2018.
  • NEL VINCOLO DELLA SOGLIA, IL GHETTO E LA CITTÀ
    Passeggiata immersiva e poetica tra le vie dell’antico ghetto di Padova dove, accompagnati da narrazioni e musiche trasmesse in cuffia, si ripercorre un pezzo di storia della comunità ebraica padovana.

 

DIDATTICA

  • PADOVA: “L’affare migliore di Enrico” : indagine storica sulla nascita della Cappella degli Scrovegni, inclusa la visita alla Cappella. Destinatari: scuole primarie di secondo grado.
  • PADOVA: “Il papa, l’imperatore e le città d’Italia”: come rinascono le città medievali e l’istituzione del libero Comune, con ingresso a Palazzo della Ragione. Destinatari: scuole primarie di secondo grado.
  • PADOVA: “L’arte di corte negli affreschi del Battistero del Duomo”: come nasce un capolavoro, chi lo commissiona e chi lo realizza? una riflessione sul ruolo dell’arte di corte tra Medioevo e Rinascimento.
  • RAVENNA: “Mosaico di culture”: attraverso la metafora del mosaico viene costruita una realtà dai nuovi contorni, che si nutre della ricchezza delle diversità delle singole tessere, la cui forza nasce proprio dal loro insieme, dall’unione delle differenze. Destinatari: scuole primarie di secondo grado.

 

READINGS

  • Storie di storia. La chiesa di S. Sofia attraverso i secoli” – Maggio 2015: visita guidata con accompagnamento di musica dal vivo alla scoperta della chiesa di S. Sofia e della sua cripta. Hanno collaborato con noi due musicisti, Luca Sozio e Veronica Nava Puerto.
  • Giusto l’Apocalisse” – Settembre 2015: narrazione del ciclo di affreschi dedicati all’Apocalisse realizzato da Giusto de’ Menabuoi presso il Battistero del Duomo di Padova, con accompagnamento di  musica dal vivo. Ha collaborato il musicista Luca Sozio
  • Fingere la natura allo stato primitivo” – Settembre 2016: visita guidata, con accompagnamento di musica dal vivo, al giardino romantico di Villa Trieste, a Piazzola sul Brenta (PD). Ha collaborato il musicista Luca Sozio.
  • Il giro del  mondo in un caffè” – settembre 2017: visita guidata al Caffè Pedrocchi, con accompagnamento di musica dal vivo. Ha collaborato il musicista Luca Sozio;
  • Oltre il giardino” – visita guidata nel parco romantico di Villa Valmarana ai Nani a Vicenza,  alla scoperta della storia dei giardini, dall’Eden al giardino romantico, passando per la corte di Versailles, con intermezzi letterari a cura dell’attrice teatrale Paola Rossi.

 

COLLABORAZIONI

  • “INNESTI URBANI” – progetto sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, nell’ambito del bando Culturalmente 2014. L’associazione ha collaborato attivando due itinerari:
    • I luoghi di Culto – visita alla chiesa di Santo Stefano, alla chiesa di San Francesco e all’Oratorio di Santa Margherita;
    • Le donazioni di Baldo e Sibilla –  visita all’Ospedale di San Francesco e alla Scuola della Carità.
  • “PADOVA CITTA’ DELL’AFFRESCO” – progetto sostenuto da Legambiente Padova con il contributo del Comune – Assessorato alla Cultura – e dell’Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti di Padova. L’associazione ha collaborato attivando i seguenti itinerari:
    • Il complesso della Reggia Carrarese
    • Le cappelle del Santo
    • Tra il Santo e la chiesa di San Francesco
    • Dalla Chiesa degli Eremitani verso il Cinquecento
  • SILENT FIREFLIESPadova: Parco d’Europa. Progetto di Carlo Presotto, Sophia Los, Paola Rossi e Giovanni Traverso realizzato con il sostegno di Gruppo WeDo, in collaborazione con OAPPC di Vicenza. Passeggiata realizzata con la tecnica dell’Istant Silent Play, un progetto di drammaturgia dei luoghi, una vera e propria audioguida teatrale urbana, interattiva, poetica e giocosa. Il progetto è stato realizzato con il sostegno della Regione del Veneto attraverso il bando “POR FESR 2014/2020” a favore delle imprese culturali, creative e dello spettacolo.
  • “BUON COMPLEANNO PALAZZO” – co-partecipazione con l’Associazione ARC.A.DIA in occasione delle celebrazioni degli 800 anni di Palazzo della Ragione di Padova. Enetikè ha condotto la visita guidata alla chiesa di S. Caterina, approfondendo il legame con gli studenti giuristi dell’Università.
  • LA VIA DEL SOCCORSO DA PIETRO D’ABANO A G.BATTISTA MORGAGNI – in collaborazione con la compagnia teatrale La Betonica.

 

MOSTRE TEMPORANEE

 

 

DATI ASSOCIAZIONE

mail: enetike@gmail.com, tel. 366 8199916

C.F: 92263760289

IBAN Banca Intesa San Paolo: IT74 D030 6967 6845 1073 7958 461

Presidente: Katiuska Cemin

Iscrizione registro comunale associazioni di Padova n. 3310 del 21/4/2015

Iscrizione registro comunale associazioni Rubano n. 171 del 13/2/2016

Iscrizione registro regionale Veneto n. PS/PD0406 del 24/06/2015

Statuto dell’associazione